Operativo il Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate

Cari colleghi,

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 febbraio 2013 il Comunicato del Ministero dell’Ambiente che istituisce il Registro FGAS.

E’ operativo il Registro telematico  nazionale  delle  persone  e delle imprese  certificate,  istituito  ai  sensi  dell’art.  13  del decreto 27 gennaio 2012, n. 43, presso il Ministero  dell’ambiente  e della tutela del territorio e del mare  e  gestito  dalle  camere  di commercio.

Sono pubblicati sul sito web del Ministero dell’ambiente e  della tutela  del  territorio  e  del  mare  (http://www.minambiente.it)  i facsimile di modelli  delle  istanze  da  presentare  alle  camere  di commercio competenti relative alle domande  di  iscrizione  al  Registro,  alle domande di certificazione provvisoria, alle dichiarazioni di  deroghe ed esenzioni, di cui all’art. 13, comma 7, del decreto del Presidente della Repubblica n. 43/2012.

Dal sito ufficiale del Registro, accessibile all’indirizzo www.fgas.it imprese e persone possono presentare, via telematica, la pratica di iscrizione.

Sul sito del Registro è possibile accedere ad informazioni, quesiti e filmati didattici.

Per maggiori informazioni su cos’è il Registro potete consultare la presentazione Guida al Registro allegata.   Guida al registro  o andate alla pagina del nostro sito DPR 43 F GAS dove trovate tutte le istruzioni ed i moduli per l’iscrizione.

Dall ’11 febbraio 2013 ci sono solo 60 gg per le aziende interessate a registrarsi.

Questa registrazione è obbligatoria per tutte le aziende antincendio che vogliano installare o fare manutenzione su impianti o estintori con più di 3 kg di HFC . Chi non è registrato e poi  non si certifica non può operare con questi gas.

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *