Primo Contratto Nazionale del Lavoro del settore antincendio

Clicca qui per visualizzare l’articolo pubblicato sull’inserto de Il Sole 24 Ore: “Fiere: Sicurezza – Il Sole 24 Ore Eventi” il 26 ottobre 2015.

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni | Lascia un commento

Primo CNLL Settore Antincendio

Caro collega,
il 14 settembre 2015 FiSA – Fire Security Association ha firmato il PRIMO CONTRATTO NAZIONALE DEL LAVORO del SETTORE ANTINCENDIO con i sindacati CONF.S.A.L. e CONF.S.A.L. Vigili del Fuoco.
Si tratta di un contratto estremamente innovativo, che recepisce le ultime leggi nazionali (Jobs Act) e le sentenze sul lavoro dell’Unione Europea.
Il contratto nasce per rispondere alle esigenze delle Aziende Antincendio che hanno necessità non riscontrabili in altre realtà lavorative, in modo particolare per il personale itinerante, la gestione dei mezzi e degli strumenti informatici forniti al personale.

CLICCA QUI per visualizzare il contratto.

Ing. Marco Patruno
presidente@fisa-association.org
www.fisa-association.org
Cell. +39 3386871599

Pubblicato in Comunicazioni | Lascia un commento

I VANTAGGI DELL’ASSOCIATO

  • CONSULENZA TECNICA TRAMITE E-MAIL
  • NORME E DECRETI VIGENTI
  • VISIBILITA’ NORME UNI, NFPA, FM
  • PARTECIPAZIONE GRATUITA (PER UNA PERSONA) AL PRIMO CORSO (SOLO IL PRIMO ANNO)
  • SCONTO 24% SUI CORSI SUCCESSIVI

Per informazioni dettagliate sulle modalità di adesione all’associazione ed informazioni sui costi, clicca qui.

Pubblicato in Comunicazioni | Lascia un commento

PERCORSO FORMATIVO 2015

Pubblicato in Comunicazioni | Lascia un commento

UNI 10779 | Novità

Leggi alcune delle novità riguardanti la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 (in via di pubblicazione) e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco.
Apri il PDF

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni, Leggi | Lascia un commento

Registro nazionale dei gas fluorurati ad effetto serra

Dall’11 giugno 2013 è scattato l’obbligo di iscrizione nel Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese che installano, riparano o ​compiono manutenzioni su impianti e apparecchiature fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra.
Chi è obbligato ad iscriversi?

CLICCA QUI

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni, Leggi | Lascia un commento

Sicurezza antincendio & datori di lavoro – Linee guida per la valutazione dei rischi

“Sicurezza antincendio & datori di lavoro – Linee guida per la valutazione dei rischi” è il nuovo progetto realizzato dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, in collaborazione con il FEI (Fondo Europeo per l’Integrazione dei Paesi Terzi).
Si tratta del terzo progetto realizzato in sinergia fra i due Dipartimenti e si configura come la giusta conclusione di un percorso iniziato con il progetto “Casa Sicura” – dedicato alla sicurezza in casa e alla prevenzione dei più diffusi e pericolosi incidenti domestici – e seguito dal progetto “Sicurezza al lavoro” – dedicato alla sicurezza dei lavoratori. Quest’ultimo progetto, invece, è indirizzato ai datori di lavoro, in particolare ai nuovi adempimenti di legge in materia di sicurezza e prevenzione antincendio. Come i precedenti, ha come target primario le popolazioni extracomunitarie ma ovviamente regole e consigli sono validi anche per le popolazioni comunitarie.
“Sicurezza antincendio & datori di lavoro” è fruibile in otto lingue (Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Albanese, Arabo, Cinese e Ucraino) e diffuso tramite due supporti: uno tradizionale cartaceo – un opuscolo di 76 pagine – ed uno multimediale, ovvero un’applicazione fruibile da questo link.
L’applicazione è nata con l’obiettivo di facilitare la divulgazione delle misure necessarie per la sicurezza del lavoro disposte dalla legislazione italiana. Associata al testo dell’opuscolo, è concepita per far verificare ai datori di lavoro la propria conoscenza degli adempimenti obbligatori.
Infatti, permette di testare l’apprendimento, in 14 tappe di gioco, delle attività che il DL deve svolgere ai fini della gestione della sicurezza. Il “giocatore” individua, per ogni esercizio, la soluzione corretta che può consistere nell’individuazione di frasi o parole (mancanti, corrette, non coerenti ecc.) oppure di percorsi logici riferiti ai contenuti dell’opuscolo.

Fonte: www.vigilfuoco.it

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni, Leggi | Lascia un commento

Circolare 20 maggio 2014

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 131, del 09/06/2014, la Circolare 20 maggio 2014 riguardante: “Integrazione della circolare n. 559/C.25055.XV.A.MASS(1) dell’11 gennaio 2001, recante: Disposizioni in ordine alla sicurezza ed alla tutela dell’incolumita’ pubblica in occasione dell’accensione di fuochi artificiali autorizzata ai sensi dell’art. 57 del T.U.L.P.S. (Circolare n. 557/PAS/U/008793/XV.A.MASS(1)). (14A04345)

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni, Leggi | Lascia un commento

Circolare M.I. “Esercizio impianti termici alimentati a gas

E’ stata pubblicato l’8 maggio 2014 una nota informativo sull’applicazione delle norma UNI 11528 “Impianti a gas di portata termica superiore a 35 kW” per la progettazione degli impianti termici a gas al fine del rispetto del D.M. 12 aprile 1996. Vedi allegato

Pubblicato in Articoli, Comunicazioni, Leggi, Senza categoria | Lascia un commento

Operativo il Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate

Cari colleghi,

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 febbraio 2013 il Comunicato del Ministero dell’Ambiente che istituisce il Registro FGAS.

E’ operativo il Registro telematico  nazionale  delle  persone  e delle imprese  certificate,  istituito  ai  sensi  dell’art.  13  del decreto 27 gennaio 2012, n. 43, presso il Ministero  dell’ambiente  e della tutela del territorio e del mare  e  gestito  dalle  camere  di commercio.

Sono pubblicati sul sito web del Ministero dell’ambiente e  della tutela  del  territorio  e  del  mare  (http://www.minambiente.it)  i facsimile di modelli  delle  istanze  da  presentare  alle  camere  di commercio competenti relative alle domande  di  iscrizione  al  Registro,  alle domande di certificazione provvisoria, alle dichiarazioni di  deroghe ed esenzioni, di cui all’art. 13, comma 7, del decreto del Presidente della Repubblica n. 43/2012.

Dal sito ufficiale del Registro, accessibile all’indirizzo www.fgas.it imprese e persone possono presentare, via telematica, la pratica di iscrizione.

Sul sito del Registro è possibile accedere ad informazioni, quesiti e filmati didattici.

Per maggiori informazioni su cos’è il Registro potete consultare la presentazione Guida al Registro allegata.   Guida al registro  o andate alla pagina del nostro sito DPR 43 F GAS dove trovate tutte le istruzioni ed i moduli per l’iscrizione.

Dall ’11 febbraio 2013 ci sono solo 60 gg per le aziende interessate a registrarsi.

Questa registrazione è obbligatoria per tutte le aziende antincendio che vogliano installare o fare manutenzione su impianti o estintori con più di 3 kg di HFC . Chi non è registrato e poi  non si certifica non può operare con questi gas.

 

 

 

Pubblicato in Comunicazioni | Lascia un commento